EiPass Junior

EIPASS Junior è un programma di formazione e certificazione delle competenze acquisite in ambito digitale, dedicato agli studenti della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di primo grado, in età compresa tra i 9 e i 13 anni.

Il programma pone un’attenzione particolare al tema delle trasformazioni profonde di un’intera società, nella quale le nuove tecnologie multimediali entrano nei contesti lavorativi più eterogenei, influenzando il modo individuale e collettivo di concepire la realtà.

La scuola è coinvolta nella ricerca di un nuovo piano culturale. Infatti, la rivoluzione multimediale, in tutte le sue ramificazioni, sta producendo un mutamento storico che va ben oltre la novità dei diversi strumenti di comunicazione (televisione, computer, Internet, ecc.): essa riguarda una nuova visione del mondo, un nuovo tipo di uomo e di società. In questo senso essa chiama in causa direttamente la responsabilità della scuola come luogo deputato alla formazione e quella dei docenti come principali responsabili della formazione, in una società che si trasforma radicalmente.

La scuola deve riferirsi alla società, allena e prepara alle molteplici occasioni e circostanze della vita, ci fornisce gli strumenti cognitivi per cui è importante e necessario che i docenti si formino adeguatamente per ampliare e arricchire il Piano dell’Offerta Formativa e della Programmazione didattica con contenuti a carattere digitale.L’acquisizione della cultura digitale non riguarda solo l’uso corretto di un computer: contempla lo sviluppo del pensiero computazionale tout court, la stimolazione dei processi e delle strutture logiche di pensiero, per costituire un patrimonio di abilità e competenze in grado di interagire con diversi ambiti di conoscenza. In tal modo i giovani allievi svilupperanno quell’autonomia cognitiva che rappresenta l’obiettivo finale del processo di apprendimento.

Le tecnologie informatiche hanno cambiato il nostro mondo e il nostro modo di lavorare, offrire fin da subito la possibilità di apprendere e interagire al meglio con i sistemi digitali, significa fare la differenza nelle vite dei nostri ragazzi.

Tutti i nostri ragazzi sono oggi in grado di usare un computer, un cellulare evoluto, la rete Internet; in pratica, tutti loro possono vantare già in tenera età una significativa esperienza in questo campo. Ma l’esperienza da sola non basta se non viene accompagnata dall’analisi e dalla riflessione: potrebbe risultare dannosa e inconcludente.

L’alfabetizzazione informatica non è un obiettivo ma un metodo: la tecnologia evolve e crea forme sempre nuove di divario (pensiamo al web 2.0 o all’uso dei device mobili).

L’alfabetizzazione informatica è il presupposto per la creazione di una reale cultura digitale che:

  • permetta a tutti di conoscere gli strumenti disponibili ed utilizzati, le potenzialità di internet e i rischi connessi per la propria identità e la sicurezza;
  • faccia comprendere il valore della rete come luogo di possibilità, opportunità di sviluppo personale e professionale.

Domande? Scrivici!

Per qualsiasi informazione, scrivici e sarai ricontattato al più presto.

© Copyright ARKANON srl 2004 - 2021. P.IVA 04743551212 - R.E.A. 711240 - Cap. Soc. € 10.000,00.